Seguici su

FESTA PATRONALE 2018: LA FANFARA DEI BERSAGLIERI APRIRÀ I FESTEGGIAMENTI

Un ricco cartellone di eventi religiosi, culturali e turistici è in programma a Massafra per la prima settimana di maggio.

Sarà la Fanfara dei Bersaglieri ANB “Maggiore La Rosa” ad aprire la festa patronale della Madonna della Scala di Massafra. Dal 5 al 7 maggio in città si terranno le celebrazioni religiose, ma anche festeggiamenti, buona musica, fuochi pirotecnici della premiata ditta Itria Fireworks di Martina Franca e tanto altro ancora; il tutto incorniciato dalle imponenti luminarie artistiche, opera della ditta Cipriani di Terlizzi, con innovativi giochi di luci e suggestive proiezioni in Città.

Sabato 5 maggio, in mattinata, è previsto il concerto bandistico itinerante per le vie di Massafra della Banda “Città di Massafra” diretta dal M° Nicola Latorrata. Mentre dalle ore 16,00 partirà dal Santuario della Madonna della Scala la Fanfara dei Bersaglieri ANB “Maggiore La Rosa”, capo fanfara S. Tenente Bersagliere prof. Salvatore Mottola e concerto finale sulla cassarmonica in Piazza Garibaldi intorno alle 20,00.

La Fanfara dei Bersaglieri con oltre venti elementi, tutti della provincia ionica, con diversi allievi del conservatorio “G. Paisiello”, ha un vasto e variegato repertorio, che spazia dalla tradizionale produzione di marce militari e straniere alle trascrizioni per banda. A seguire, sempre in Piazza Garibaldi, ci sarà un concerto con l'esibizione live dei “Mercanti di sogni”.

 

Una festa che, anche per il 2018, confidando sull'apporto degli operatori commerciali e dei cittadini tutti, saprà racchiudere nei giorni centrali il mix vincente di Fede, Cultura, Solidarietà, Tradizione e Musica.

Redazione ViviMassafra


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA