Seguici su

UN INCONTRO PER IL MAGGIORE CONTROLLO DEL TERRITORIO

Questa mattina, presso il palazzo De Notaristefani, il sindaco Fabrizio Quarto ha presieduto un incontro allo scopo di individuare le opportune iniziative per un maggiore controllo del territorio, in particolar modo quello del centro storico, finalizzato a prevenire reati sia amministrativi, sia penali.

Al vertice hanno partecipato, oltre al sindaco, l’assessore alla Polizia Locale Raffaello Di Bello, il comandante la Compagnia Carabinieri di Massafra Cap. Nicola Leone, il comandante la Compagnia della Guardia di Finanza di Martina Franca, Cap. Federica Iervoglini, il comandante la Stazione Carabinieri di Massafra Luogotenente Antonio Petrocca, il comandante la Polizia Locale Col. Antonio Modugno, il responsabile del Servizio di Igiene e Santità Pubblica della Asl di Taranto Luigi Mastronuzzi e funzionari della struttura comunale.

Il sindaco ha evidenziato come sia fondamentale garantire una maggiore sicurezza al territorio comunale, in particolar modo quello all’interno dei confini del centro storico massafrese, dove vi è la presenza di aree con una certa criticità dovuta ad un sovraffollamento di residenti stranieri che non assumono comportamenti di corretto vivere civile.

Il primo cittadino ha sottolineato come si intenda eliminare ogni forma di ghettizzazione di quell’area, rendendola sempre più vivibile e sicura.

Per realizzare tutto ciò – ha continuato il sindaco Quarto – occorre una maggiore azione sinergica con la presenza delle forze dell’ordine, oltre ad un capillare controllo dei titoli abitativi nelle case ricadenti in quell’area, sia sotto l’aspetto amministrativo, sia sotto quello igienico-sanitario.

I vertici presenti di Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale, congiuntamente al dirigente della ASL Mastronuzzi, hanno dato pieno assenso a tali iniziative.

Nello specifico, saranno controllati i contratti di locazione, i permessi di soggiorno, le condizioni igienico-sanitarie delle abitazioni, oltre alla identificazione dei residenti.

Tra pochi giorni sarà redatto un piano di intervento per ottimizzare le operazioni.

Il sindaco Quarto ha ringraziato tutti gli intervenuti per aver preso a cuore l’iniziativa che migliorerà senz’altro la vivibilità nel centro storico, avvicinando sempre più i cittadini alle istituzioni e garantendo la sicurezza di cui ogni persona ha diritto.

Ufficio Stampa
Comune di Massafra


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA