IL MASSAFRA CALCIO DICE ADDIO ALLA SALVEZZA

Ancora una sconfitta per il Massafra, per precisione la 19esima, contro il Copertino terzultima forza del campionato.

Un Massafra che nel primo quarto d'ora subisce il gioco dei salentini che al 9' minuto del primo tempo passano in vantaggio grazie alla rete di Pellè che sfrutta un'errore di disimpegno su calcio d'angolo e insacca alle spalle del portiere il goal dello 0-1.

Il Massafra c'è e reagisce attorno alla mezz'ora con un destro di Camara parato da Picciotti.
Al 39' il Massafra sbaglia un penalty conquistato da Camara in area e successivamente parato da Picciotti su Riformato.
Il Massafra continua ad attaccare e stavolta è Camara a prendere la traversa con una gran conclusione al 43' del primo tempo.
Nella ripresa ancora il Massafra che si divora il pareggio con Novellino che salta Picciotti ma non indirizza bene il tiro facendo in modo che il difensore salvi sulla linea di porta.

Gli sforzi del Massafra vengono premiati al 25' del secondo tempo con un pallonetto da centrocampo di Bruno che si infila alle spalle di Picciotti facendo impazzire lo stadio Italia.

Il Massafra sulle ali dell'entusiasmo però subisce la contromossa dei salentini che al 41'st trovano l'1-2 su un cross dalla destra dove Sanguedolce tutto solo insacca la rete che ammutolisce lo Stadio Italia.

Il Massafra tenta l'ultimo assalto e l'ultima occasione arriva negli ultimi 15 secondi con Pisano ma che non trova lo specchio della porta.

Finisce 1-2 per il Copertino con il rammarico di una partita sfortunatissima per i giallorossi che per l'ennesima volta cadono nel finale perdendo così punti per la salvezza.

Giuseppe Dellisanti


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su