ATTIVITÀ COMANDO POLIZIA LOCALE

Continuano le attività messe in atto nel territorio dal locale Comando di Polizia Locale guidato dal Col. Antonio Modugno.

Nei giorni scorsi gli uomini del Comando PL, impegnati in attività di controllo, si recavano in località Colombato Famosa e rintracciavano un extracomunitario che da diversi giorni dimorava in un rudere abbandonato, all’interno del quale accendeva fuochi, mettendo a repentaglio la propria incolumità oltre a poter determinare un potenziale danneggiamento dei luoghi circostanti. Il soggetto, che appariva in condizioni fortemente trasandate, non poteva essere identificato, poiché privo di documenti: veniva perciò condotto presso l’ufficio Immigrazione della Questura di Taranto per i successivi accertamenti.

Sul solco di riduzione della distanza tra Pubblica Amministrazione e cittadino, tracciato dal Sindaco Fabrizio Quarto, il Comando di Polizia Locale ha partecipato ad un progetto educativo e formativo di educazione stradale, presso l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “D. De Ruggieri” di Massafra.

Il lavoro di sensibilizzazione sul “bene comune e buona convivenza civile” - evidenzia l’assessore alla Polizia Locale Raffaello Di Bello – continua a produrre segnali, non ultimo quello della consegna, presso il Comando di P.L., da parte di una giovane ragazza, di un portafoglio contenente 320 euro, carte di credito e di debito, oltre a badge e varie fidelity card, smarrito da una cittadina rumena presso un autolavaggio.
Un buon segnale!

Ufficio Stampa
Comune di Stampa


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su