MAZZARANO: BENTIVOGLI AVEVA DEFINITO "BLA BLA BLA" IL DOVERE DI CONIUGARE IL DIRITTO AL LAVORO CON IL DIRITTO ALLA SALUTE

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO la seguente nota da parte dell'Assessore Regionale Michele Mazzarano riguardante l'iniziativa organizzata dall'Associazione Forum a Massafra sul rilancio industriale di Taranto e della sua provincia.

Stasera ho partecipato ad un dibattito, organizzato dall’Associazone Forum di Massafra, con i segretari nazionali di Fiom, Fim e Uilm e altri rappresentanti istituzionali del territorio sulla vertenza Ilva. Ero consapevole di ricevere ostilità da parte di alcuni sindacalisti che accusano la Regione Puglia e il Comune di Taranto di difendere con le loro prerogative il diritto alla salute dei cittadini.

Per questo ho svolto un intervento misurato e prudente nel rispetto di una vicenda drammatica come quella dell’Ilva, provando a sostenere il bisogno di un equilibrio tra diritto al lavoro e diritto alla salute. Dopo il mio intervento, il segretario della Fim Bentivogli ha esordito dicendo che dichiarare la necessità di un equilibrio tra diritto al lavoro e diritto alla salute è un “bla-bla-bla”.

A quel punto, avendo visto da subito il chiaro intento provocatorio dell’intervento di questo soggetto, ho lasciato pacificamente il tavolo della presidenza per andare via. Questo signore mi ha rincorso fuori con un fare aggressivo e minaccioso e solo l’intervento dei carabinieri ha evitato il peggio.

Tale animosità, faziosità e assenza di rispetto delle posizioni degli altri e soprattutto delle istituzioni è molto sospetta e mi lascia senza parole. Ricostruzione dei fatti fantasiosa e priva di qualsiasi fondamento quella a firma di alcuni sindacalisti che tentano di ribaltare completamente la verità.

Il segretario Bentivogli ha inseguito fuori dall'aula dove si era tenuto il dibattito sull'Ilva l'assessore Mazzarano nel tentativo di aggredirlo e solo l'intervento dei carabinieri ha evitato il peggio. Mazzarano aveva abbandonato i lavori perché Bentivogli aveva definito "bla bla bla" il dovere di coniugare il diritto al lavoro con il diritto alla salute con il chiaro intento provocatorio. Provocazione non raccolta da Mazzarano che si è limitato ad abbandonare pacificamente il tavolo.

Assessore Regionale
Michele Mazzarano


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su