Seguici su

CALCIO, VIRTUS MASSAFRA: ALLIEVI E GIOVANISSIMI NEI CAMPIONATI REGIONALI

I Giovanissimi della Virtus Massafra allenati da Vito Scarcia I Giovanissimi della Virtus Massafra allenati da Vito Scarcia
  • 06 Febbraio 2018
  • 949

La Virtus Massafra scende in campo ogni domenica con le due formazioni impegnate nel girone F dei Campionati Allievi e Giovanissimi Puglia.

Gli Allievi, ragazzi dai 15 ai 16 anni, dopo la pausa natalizia programmata al termine del girone d’andata, sembrano aver smarrito la strada della vittoria. Da allora, 2 sconfitte e 3 pareggi consecutivi, compreso quello a reti bianche di domenica a Statte. Eppure, al giro di boa, i ragazzi allenati da Paolo Distano registravano un ottimo score: 9 vittorie e 4 sconfitte, nessun pareggio, 3^ in classifica dietro le due tarantine Taranto Football Club e Diavoli Rossi. Dopo 18 giornate, i nostri sono adesso 6^ con 30 punti, e domenica mirano al risultato pieno, che manca da dicembre, ospitando il Sava, staccato in classifica di 11 lunghezze. Sta pesando molto l’infortunio subìto dall’attaccante Mino Zecchino, capocannoniere del torneo, la cui assenza ha tolto alla squadra un sicuro riferimento.

Discorso inverso per i Giovanissimi (13 e 14 anni) della Virtus, partiti in sordina ad ottobre con 3 sconfitte consecutive e che al termine di un’altalenante girone di andata contavano 7 partite perse, un pareggio e solo 5 vittorie. Ma nel girone di ritorno, i ragazzi allenati da Vito Scarcia, vecchia gloria del calcio massafrese, hanno già ottenuto 10 punti, frutto di 3 vittorie e un pari, e grazie alle affermazioni delle ultime domeniche, sono saliti in classifica dove occupano la 6^ posizione, in un campionato dominato dal Taranto Football Club.

Domenica scorsa, per i nostri una bella vittoria in casa contro il Sava, con reti nella ripresa di Serio e Pilolli. Elementi di rilievo il portiere Zecchino, leader della terza difesa del girone, ed il centravanti Galeone. Il prossimo turno propone un interessante derby, a Mottola, dove anche un pareggio sarebbe ben accetto per tenere dietro i cugini.

Redazione ViviMassafra


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA