GUERRITORE E REGGIANI SONO LE PROTAGONISTE DELLO SPETTACOLO DEL 24 GENNAIO

“Solo girare per le strade è divertente, a Parigi. Sai che ti dico? Finché non ti hanno baciato in uno dei quei piovosi pomeriggi parigini, non sei mai stata baciata.”

Un meraviglioso e travolgente Woody Allen nel film “Mariti e Mogli”del 1992, viene ripreso nella scrittura della sceneggiatura teatrale omonima di Monica Guerritore. Preparatevi alle sorprese, all’intensità di una notte piovosa dove succede di tutto, 8 personaggi, tra mariti e mogli, amanti e tanto altro ancora, pronti a confessare tradimenti e intrighi. Fedele al testo originale, tranne che per l’ambientazione, Monica Guerritore e Francesca Reggiani sono le protagoniste di uno spettacolo in cui uno sbandato Cupido si diverte a scagliare frecce a caso. Due attrici opposte e amatissime che ci mostreranno le peripezie, gli intrecci e i tradimenti di piccole anime intrappolate in una banale e soffocante vita borghese. La tensione emotiva si snoda in una fatidica notte, tra musica, sfoghi, pianti e liti,e tutto si svolge mentre all’ombra sorge l’alba. Vi è un’intensità nel testo sconvolgente, unisce amore, arte e musica in una rappresentazione trascendentale. Altri attori come Pietro Bontempo e Antonio Zavattari (i mariti…) con Alice Spisa, Enzo Curcurù, Lucilla Mininno e Angelo Zampieri ricopriranno altri ruoli importanti in un vortici d’amore che conquista il pubblico per tutta la durata dello spettacolo. Più storie intrecciate rivelano uno degli argomenti preferiti da Allen, le crisi coniugali.

Una trama così non ha bisogno di ulteriori spiegazioni può essere solo gustata e adorata.

L'appuntamento è Mercoledì 24 Gennaio al Cineteatro Spadaro alle ore 20,30 per il terzo appuntamento della Stagione Teatrale 2018 promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

Chiudiamo con una fantastica nota di regia:
“Il Jazz di Louis Armstrong precipita il pubblico immediatamente nel clima di Woody Allen, Strindberg e Bergman vengono evocati nelle dinamiche tra mariti e mogli, la danza e il vino le notte sganciano il corpo e liberano le energie. Il resto è l’eterno racconto dell’amore.”

Angelica Grippa


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su