Seguici su

IL DEFIBRILLATORE TORNA IN PIAZZA VITTORIO EMANUELE

Questa mattina, in occasione dell'evento "Regala un Natale", organizzato dal Meetup Amici di Beppe Grillo, è stato riconsegnato alla città il defibrillatore semiautomatico che era stato rubato il 5 dicembre da una giovane donna massafrese.

Il defibrillatore semiautomatico era stato installato il 25 giugno in Piazza Vittorio Emanuele ed era a disposizione della comunità, che aveva anche contribuito al suo acquisto attraverso donazioni di associazioni e cittadini, con delle iniziative organizzate dal Meetup Amici di Beppe Grillo di Massafra.

"Nonostante questi gesti - commenta Michele Monaco, attivista del Meetup - il nostro impegno continuerà affinché Massafra diventi una città cardioprotetta. Infatti abbiamo intenzione di donare un altro defibrillatore insieme all'impegno dei cittadini e commercianti e continueremo ad organizzare corsi per farne l'uso appropriato."

Il defibrillatore è uno strumento salvavita importantissimo in luoghi frequentati da molte persone. In caso di improvviso malore infatti può fare la differenza per salvare la vita di una persona tra la chiamata e l'arrivo dei soccorsi in situazioni in cui ogni istante è decisivo.