BASKET: OGGI LA TEKNICAL SPORT CHIUDE L'ANNO A MANDURIA

  • 17 Dicembre 2017
  • 156

Con la trasferta di oggi a Manduria, si chiude l'anno solare del 2017 della squadra di Promozione della Teknical Sport Massafra, che alla palestra "E. Fermi", in quella che è anche l'ultima giornata del Girone d'Andata, cerca, vincendo, la doppia soddisfazione: quella di laurearsi ufficialmente vice-campione d'Inverno, e quella di migliorare il bottino della prima parte di Campionato rispetto a quanto accaduto l'anno scorso.

Se infatti, ora come allora, la Teknical ha ottenuto la bellezza di 6 vittorie nei primi 8 turni, uno score sensazionale, nell'ultima partita dell'anno scorso perse però in casa della corazzata Dinamo Brindisi (futura vincitrice dei propri playoff e ora in Serie D), quindi i 2 punti in palio nel match di domani potrebbero aggiungere qualità ad un record già sorprendente. I biancorossi vogliono anche rifarsi dall'ultima trasferta, persa malamente a Maglie pur giocando bene, ma in mezzo ci sono state 3 vittorie consecutive ottenute a Massafra che hanno riportato l'umore a livelli alti e la Teknical al secondo posto in solitaria in classifica, guidando il gruppetto che insegue l'imbattibile Lecce. L'organico purtroppo non sarà al completo, vista l'indisponibilità di Conforti e Ninni che si aggiunge a quella degli infortunati Sottile e Leggieri, ma coach Salvi spera con i rimanenti convocati di poter fare una buona partita e dare continuità a quanto di buono fatto vedere nel big match vinto contro Alezio.

L’ostacolo però di fronte a tutte le belle intenzioni della squadra massafrese sarà un tosto Real Manduria, unica matricola del girone (ripescata dalla Prima Divisione) che vuole reagire ad un campionato da 2 vittorie su 8 e dalle 3 sconfitte consecutive, statistiche esattamente opposte a quelle dei massafresi visti in numeri citati in precedenza . La squadra di coach Franchini (incontrato l’anno scorso da assistente all’All Star Francavilla, vincitrice del Girone di Qualificazione) è vogliosa quindi di riscatto e cerca i 2 punti per allontanarsi dai bassifondi della classifica al termine del primo giro di boa. I due successi dei biancoverdi mettono però un po’ di timore nei massafresi: il primo successo è arrivato proprio a Massafra, ma contro naturalmente la Young Basket, mentre l’unico trionfo casalingo è stato abbastanza prestigioso contro Alezio, una delle dirette concorrenti della Teknical in zona Poule Promozione.

Insomma, due squadre in due momenti e posizioni diverse, ma con le stesse motivazioni per chiudere l’anno e il girone d’andata con una bella vittoria: palla a due alle ore 18.00, arbitri i tarantini Alexandro Strusi e Matteo Manaresi.

Fabrizio Masi


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su