FESTA LITURGICA DI SANTA LUCIA

La festa di Santa Lucia, a cura dell’Arciconfraternita del Santissimo Sacramento e della Rettoria dell'Antica Chiesa Madre di San Lorenzo Martire, assume ogni anno un particolare significato per la comunità massafrese, sia per la devozione alla Santa, martirizzata nel IV secolo, che per l’inizio delle festività del Natale.

In calendario un triduo di preghiere, nei giorni 10, 11 e 12 dicembre, con la Santa Messa celebrata alle ore 18.00.

Il programma prevede, per il 13 dicembre, la Santa Messa alle ore 17.30, con la celebrazione eucaristica per i non vedenti e gli ammalati, animata dalla locale sezione dell’Unitalsi. Altra Solenne Celebrazione Eucaristica alle ore 17.30, cui fa seguito la Processione animata e guidata dall’Arciconfraternita del Santissimo Sacramento, che porta il simulacro della santa siracusana attraverso le vie del centro storico. Al rientro della processione, nei pressi dell'Antica Chiesa Madre, pettolata, caldarroste e spettacolo pirotecnico.

Il 13 dicembre, come da tradizione, alle 3.30 in Piazza Garibaldi appuntamento con il Concerto Bandistico “Città di Massafra” diretto dal M° Nicola Latorrata eseguirà le tradizionali pastorali per le vie della città, con arrivo alla Chiesa Madre alle ore 7.00. 

L’annuale ricorrenza della festa liturgica di Santa Lucia è un culto antichissimo, testimoniato da due affreschi della Santa Siracusana: uno del XIII secolo è conservato nella Chiesa rupestre della Madonna della Buona Nova, e l'altro del XVII secolo si trova nell’Antica Chiesa Madre, accanto alla raffigurazione della “Natività del Signore”. Sulla Strada Statale Appia vi è una chiesetta dedicata a Santa Lucia, edificata nel XI secolo su un'antica cripta e donata dal feudatario Roberto il Guiscardo all’Abbazia Benedettina di Cava dei Tirreni. La Chiesa di Santa Lucia è la più antica di Massafra. Nel 2008, durante i lavori di restauro, sono state ritrovate delle tracce di affreschi sulle pareti laterali, frammenti di ceramiche, lucerne, ossa umani e una sepoltura con scheletro risalente al primo medioevo.


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su