RIFIUTI. IDEA: LA CITTÀ DI TARANTO PARE ORMAI DEGRADATA A CAPITALE DEI RIFIUTI

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO la seguente nota da parte del Coordinamento Provinciale di IDEA.

Il Coordinamento provinciale di Idea, movimento politico fondato dal Senatore Gaetano Quagliariello, non desiste sulle tematiche dei rifiuti e della gestione delle discariche e continua ad esprimere la propria posizione per contribuire a salvaguardare il territorio, l’ambiente e la salute dei cittadini.

La Giunta Regionale, riunitasi lo scorso 30 ottobre, ha esaminato due interventi di ampliamento e “risagomatura” di altrettante discariche.

Il primo riguarda l’impianto in Contrada Console - Massafra (TA), gestito da CISA Spa per circa 150.000 metri cubi.

Il secondo è relativo alla discarica di Deliceto, gestita da BIWIND Spa (ex Agecos) per circa 500.000 metri cubi. Quest’ultimo impianto, che serve molti comuni del Gargano (Vieste, Peschici, Vico) e della Capitanata (Lucera, San Severo, Deliceto), è ormai esaurito e questo giustifica la richiesta di ampliamento.

Il problema sorge nel momento in cui i rifiuti, nella frazione indifferenziata, verranno trasportati a Taranto (e non viene precisato in quale impianto).

Intanto il Coordinamento Provinciale jonico di Idea, nell’interesse primario della popolazione del territorio, afferma in una nota che “Non è accettabile che ogni qual volta ci sia da scavare un buco da riempire con tonnellate di spazzatura, si trovi sempre spazio a Taranto e dintorni. Taranto non può risolvere anche le emergenze rifiuti di tutta la Puglia ma, al contrario, dovrebbe essere alleggerita dall’appesantimento ambientale di cui è stata resa vittima. Da capitale della Magna Grecia, la città di Taranto pare ormai degradata a capitale dei rifiuti”!

IDEA - Coordinamento Provinciale Jonico


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
3
4
6
7
11
12
13
14
15
18
19
20
21
24
25
26
27
28
29
30
31

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su