I PREMIATI DELL’IC SAN GIOVANNI BOSCO AL 7°CONCORSO "ALUNNO DELL’ANNO"

Sabato, 4 Novembre 2017, presso l’Auditorium dell’I.I.S.S. “BELLISARIO-SFORZA” di Palagiano, si è tenuta la cerimonia di premiazione del 7°concorso “ALUNNO DELL’ANNO”, nell’ambito della GIORNATA MONDIALE DEL RISPARMIO, organizzata dalla Banca di Credito Cooperativo di Massafra, con una folta e cospicua partecipazione di pubblico, tra soci, genitori, docenti e alunni di tutti gli istituti scolastici di Massafra.

La BCC di Massafra, da sempre attenta alla valorizzazione degli aspetti educativi, didattici e progettuali della scuola, ha voluto premiare anche quest’anno gli alunni che si sono distinti per meriti scolastici, non solo in termini di profitto ma anche e soprattutto per maturità e spendibilità del proprio valore personale nella vita di tutti i giorni. Questa manifestazione ha dato la possibilità ad ogni scuola del nostro territorio di presentare alla platea e all’eccellente parterre, composto da docenti, dal presidente e dal direttore dell’agenzia di Massafra , nonché dal Magnifico Rettore Don Cosimo Fonseca, il frutto del lavoro sinergico che ogni agenzia educativa compie per “e-ducere”, ovvero tirar fuori da ogni piccolo individuo il valore e lo spessore culturale, sociale e civico che lo renderà modello da emulare per tutta la comunità.

IMG 9571

Gli alunni premiati, infatti, sono stati accompagnati da una lettera di presentazione letta dai docenti e dai dirigenti scolastici, che con immenso orgoglio hanno saputo valorizzare i pregi e i momenti distintivi dei ragazzi. Per il nostro Istituto, L’IC San Giovanni Bosco, quest’anno è stato premiato l’alunno della classe 3^ A SS primo grado, Domenico Montemurro, il quale con meritevole impegno e con indiscusso senso di responsabilità, ha sperimentato un percorso formativo eccellente, distinguendosi sempre per senso critico, autonomia di giudizio, spirito di collaborazione e condivisione e soprattutto riconoscimento e rispetto per le regole istituzionali. Domenico ha percorso tutto il cammino dell’istituto comprensivo, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di primo grado, mettendo in evidenza i punti di forza che la progettualità della nostra scuola persegue nella vita dei suoi alunni, dando così modo di riflettere sui risultati dei processi di insegnamento/ apprendimento di un percorso curricolare in verticale.

IMG 9486

Grande orgoglio ancora per una menzione speciale, un premio di riconoscimento, per una classe del nostro istituto che si è distinta per valori che vanno oltre qualsiasi criterio di misurabilità: la 3^B della SS Primo Grado. Gli alunni, da sempre impegnati in ogni proposta progettuale messa in campo dalla scuola, si sono distinti per il reale valore dell’inclusione di un compagno “diversamente abile”, riuscendo a coglierne gli aspetti non già puramente assistenziali, ma soprattutto quelli di crescita reciproca e di condivisione di vita oltre le mura scolastiche, grazie alla loro grande sensibilità, al loro senso di responsabilità e di maturità.

Il dirigente scolastico, Prof.ssa Concetta Patianna, i docenti e tutto il personale della scuola augurano ancora a questi alunni un sereno e radioso futuro, auspicando che i principi ispirati al nostro progetto educativo siano per sempre le fondamenta per la costruzione del modello di uomo positivo e ispiratore della nostra società civile.

Maria Grazia Convertino


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su