PREMIATI I MEDICI JONICI PER I 50 ANNI DALLA LAUREA

Ph. Antonella Martucci Ph. Antonella Martucci

La grande famiglia dei medici e degli odontoiatri di terra jonica si è riunita Domenica mattina nel Salone di Rappresentanza della provincia per celebrare due momenti molto importanti e della vita ordinistica: la consegna delle Medaglie d’oro ai professionisti che nel 2017 festeggiano cinquant’anni di laurea e la proclamazione del Giuramento professionale da parte dei colleghi neolaureati.

Premiati anche il dottor Angelo Pupillo, per anni direttore sanitario dell'ospedale di Massafra e due neolaurati massafresi, Leonardo Francavilla e Dario Michele Russo, hanno fatto il giuramento professionale. Alla cerimonia, presieduta dal dottor Cosimo Nume, presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Taranto, hanno preso parte anche i dottori Salvatore Montorsi (vice presidente), Carmine Bruno (presidente della Commissione Odontoiatri), Marialetizia Marra (tesoriere) e Gaetano Grassi (segretario). Tra le autorità presenti, il dottor Franco Sebastio, assessore alla Cultura e alla Legalità del Comune di Taranto, il senatore Giovanni Battafarano ed il vice sindaco di Massafra Maria Cristina Ricci, che hanno consegnato le medaglie d’oro ai propri concittadini. «Per noi» ha commentato il dottor Nume «questo momento è centrale, in quanto è l’occasione migliore per offrire un piccolo riconoscimento, una medaglia d’oro, ad alcuni colleghi che hanno raggiunto la tappa dei loro cinquant’anni dalla laurea, sempre al servizio di una professione condotta con grande capacità. Questa cerimonia serve anche per creare un ponte tra le diverse generazioni di colleghi ed offrire uno stimolo ai medici e agli odontoiatri più giovani a seguire le orme di chi li ha preceduti con la stessa capacità professionale e con lo stesso scrupolo deontologico, che deve animare ogni medico». Tra una settimana, l’11, il 12 ed il 13 novembre dalle 9 alle 21, si svolgeranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine. «Si tratta» ha spiegato il presidente «di un altro momento di grande rilievo, un’occasione per incontrasi, dialogare, ma soprattutto per costruire sempre meglio il futuro della professione che non può prescindere da un Ordine autorevole, presente sui problemi, attento e – com’è sua natura istituzionale – custode della deontologia medica. La partecipazione è importante, perché la democrazia non si fa sui social, ma stringendosi la mano, recandosi a votare, a votare per chiunque, perché nelle elezioni dell’Ordine, ognuno è elettore ed eleggibile. Da parte nostra sappiamo di aver operato bene e siamo certi che saremo premiati». Nel corso della cerimonia, il dottor Nume ha espresso ferma e dura condanna per l’ennesima brutale aggressione subita sabato scorso da un operatore del 118, mentre era in servizio. PREMIATI E NEO DOTTORI: I medici che quest’anno hanno ricevuto la medaglia d’oro sono: Nicola Baldi, Paolo Bellando Randone, Domenico Catucci, Diodato Girimonti, Diego Guarniera, Angelo Micera, Maurizio Parisi, Angelo Pupillo, Antonio Sapio e Silvano Valente. Hanno, invece, prestato il Giuramento professionale i neo dottori: Vincenzo Altavilla, Gianmarco Angelini, Francesca Baldi, Serena Bianco, Annalisa Bufano, Eleonora Canzio, Mattia Carbotti, Valeria Carrieri, Marco Chirico, Serena Colucci, Alberto Dedola, Claudio Desantis, Fedele Dono, Francesco D’Oria, Silvia Maria Celeste Erario, Ilaria Fischetti, Grazia Rita Fragnelli, Leonardo Francavilla, Vita Stella Friolo, Alessio Galati, Giovanni Gattulli, Domitilla Gentile, Marica Gentile, Orazio Valerio Giannico, Stefania Gigante, Maria Adalgisa Guarino, Elisabetta Laforgia, Mariangela La Gioia, Giulia Le Grazie, Roberta Loconte, Silvia Ludovico, Alessio Marinelli, Matteo Marsico, Lucia Marzulli, Luigi Antonio Benedetto Mazza, Federica Mele, Francesco Motolese, Valerio Oliva, Vincenzo Oliva, Francesco Orsini, Claudia Palmisano, Francesco Pompamea, Cristina Presicci, Cosimo Rasola, Marco Rinaldi, Michele Dario Russo, Antonella Scarciglia, Claudia Sette, Rossana Sgobio, Rossana Soloperto, Giovanni Utta, Lucia Verzillo, Claudia Zanframudo, Francesca Zito.

Redazione ViviMassafra


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su