SOLO NEL FINALE IL BRINDISI BATTE IL MASSAFRA

  • 07 Novembre 2017
  • 394

Sulla carta doveva essere un match agevole, invece Brindisi-Massafra si è rivelato un insidiosissimo testacoda risolto solo da una punizione del brindisino Cordisco a dieci minuti dallo scadere.

Quindi vince ma a stento la capolista Brindisi, inchiodato per quasi 80 minuti sullo 0-0 dal fanalino di coda Massafra. Gara condizionata dal nervosismo per i biancazzurri, poco lucidi in fase offensiva, mentre i giallorossi hanno puntato su una disposizione tattica molto attenta con l'obiettivo di invertire la striscia negativa di questo inizio stagione.

Il Massafra è ancora a secco di punti dopo nove turni di campionato, ma una prestazione come quella contro una corazzata qual'è il Brindisi fa ben sperare.

BRINDISI-MASSAFRA 1-0

BRINDISI Quartulli, laia, De Vincentis, Cordisco, Tamborrino, Di Giorgio, Procida, Bassi, lunco (Greco) Scarcella (Vantaggiato), Tedesco.  All. Rufini.

MASSAFRA Zecchino, Santoro (Caffio), Bruno, Marraffa (Strusi), Salvi, Riformato, Pisano, Collocola, Pignatelli (Kone), Presinci (Briga), Giannetti.  All. Giunta.

ARBITRO Giordano di Bari.

RETE 33' st Cordisco.

 

Redazione ViviMassafra


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su