PREMIO TEATRO SCUOLA CULTURA PALMA CITO. NONA EDIZIONE

È online il bando di concorso indetto dal comitato organizzatore omonimo, con scadenza il 6 Novembre 2017.

Il Premio, quest’anno, consisterà nella totale copertura della quota di partecipazione al laboratorio teatrale intensivo per attori in formazione e aspiranti attori “Il corpo delle parole”, che sarà condotto da Mariano Dammacco, autore, attore, regista e pedagogo teatrale, dal 13 al 17 Novembre, in orari pomeridiani, nel Teatro Comunale di Massafra. E si concluderà con una dimostrazione al pubblico di quanto svolto nelle giornate di lavoro, sotto forma di messa in scena, in programma il 17 Novembre, alle ore 20.00.

Il laboratorio “Il corpo delle parole” sarà occasione di esperienza intorno al lavoro di un attore e di un gruppo di attori in relazione a un testo e in dialogo con un regista.

Ai partecipanti sarà preliminarmente fornito un testo da “studiare”, non necessariamente a memoria, e con il quale preparare una piccola azione scenica dalla quale partire per affrontare poi il lavoro comune. I testi e il senso dei materiali di studio del laboratorio saranno intorno a domande sull’ “educazione” nel mondo in cui viviamo: quali sono i principi, i valori, i contenuti, le idee che oggi vengono trasmesse da un essere umano all’altro? Quali sono gli attori di questa trasmissione di contenuti? Quali sono le azioni attraverso le quali questa trasmissione avviene? Perché contenuti e attori della trasmissione del sapere umano contemporaneo sono quelli che sono? Li riconosciamo come giusti? A cosa servono questi contenuti? A cosa ci preparano?

La partecipazione al premio è gratuita ed è rivolta a giovani studenti e/o lavoratori di età compresa tra i 16 e i 25 anni, residenti in Puglia.

È possibile scaricare il bando e la domanda di partecipazione sul sito internet del Teatro delle Forche, nella sezione progetti (http://www.teatrodelleforche.com/progetti/premio-palma-cito.html).

La domanda di partecipazione dovrà essere consegnata entro e non oltre le ore 18.00 del 6 Novembre 2017. Le domande di partecipazione selezionate saranno quindici. La selezione sarà a cura dei membri del Comitato “Premio Teatro Scuola Cultura Palma Cito” e della compagnia.

L’idea di istituire tale premio nasce nel giugno 2009, dopo la scomparsa della professoressa Palma Cito, per volontà degli amici e delle associazioni di cui la docente faceva parte. All’origine dell’iniziativa, l’idea di legare al nome della professoressa un evento che evidenziasse le sue doti di persona impegnata nella società, sempre al massimo ed oltre le sue possibilità, sul posto di lavoro, con i suoi ragazzi, con la sua cultura e con la sua passione per il teatro.

Si è pensato perciò ad un riconoscimento da assegnare, nel corso degli anni, a studenti o giovani distintisi particolarmente per doti, qualità o lavoro in favore della cultura o del teatro nella scuola/università, perché continuassero a portare avanti i loro progetti e a realizzare i loro sogni e le loro aspirazioni.

Il comitato organizzatore dell’edizione 2017 del Premio è costituito da: Teatro delle Forche, sezione locale della Fidapa, associazione “La Finestra”, Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore Statale “De Ruggieri”, Lions Club e Leo Club Massafra Mottola “Le Cripte”, parrocchia San Leopoldo Mandic, associazione “Il Serraglio”, Rotary Club e Rotaract Club Massafra, Comune di Massafra, Kikau.

L’iniziativa gode anche del patrocinio del Teatro Pubblico Pugliese.

Il premio verrà simbolicamente assegnato il 12 Novembre presso il Teatro Comunale di Massafra, in occasione dello spettacolo “Esilio” della Piccola Compagnia Dammacco, con Serena Balivo e Mariano Dammacco. Ideazione, drammaturgia e regia Mariano Dammacco. Sipario ore 20.00.

Per maggiori informazioni: 339. 2460069.


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su