IL CAMPIONE MONDIALE DI TAEKWONDO CARLO MOLFETTA HA AFFASCINATO GLI ATLETI DI MASSAFRA

  • 12 Ottobre 2017
  • 473

Per il maestro Tommaso Petrelli e per l'intero movimento del Centro Sportivo “Taekwondo Massafra” quelli di domenica e lunedì (8 e 9 ottobre) sono stati due giorni speciali.

Nella nostra città hanno ospitato la medaglia d'oro olimpica Londra 2012 Carlo Molfetta, personaggio prestigiosissimo non solo per il Taekwondo, ma per tutto lo sport nazionale. Oltre ad essere diventato il Team Manager della nazionale italiana FITA, infatti, Molfetta è anche membro della giunta Coni come rappresentante degli atleti.

Domenica pomeriggio, presso il Palazzetto dello Sport “Giovanni Paolo II), ha condotto uno stage formativo riservato principalmente agli atleti del centro sportivo Taekwondo Massafra e ai ragazzi delle altre palestre con maestri che in passato sono stati atleti del M° Tommaso Petrelli che è in piena attività sportiva da 37 anni. Oltre agli atleti del centro massafrese organizzatore dell’evento, hanno partecipato allo stage atleti delle palestre: “Taekwondo Evolution” di Massafra e Palagianello del M° Cosimo Briga; “Taekwondo Yon Chi” di Mottola dei maestri Vito Piepoli e Marika De Leonardis; “Taekwondo School” di Castellaneta e Palagiano del M° Cosimo Pizzarelli, “Taekwondo Pulsano” del M° Giovanni Scialpi, “Taekwondo Crispiano” del M° Francesco Petrelli. E inoltre altre palestre che con tanta gioia hanno accolto l’invito del M° Petrelli e cioè: “Centro Taekwondo Monopoli” del Maestro, nonché Presidente del Comitato Regionale Puglia, arch. Martino Montanaro; “Moving Club Martina Franca” dei Maestri Cosimo e Gianfranco Pastore; “Fitness Generation”, anche questa palestra di Martina Franca, del M° Raffaele Acquaviva; “Taekwondo Alberobello” del M° Arcangelo Ruggieri, delegato provinciale FITA della provincia di Bari.

E’ stata una giornata di vero sport e amicizia e il tutto si è svolto sotto gli occhi di un pubblico attento e affascinato oltre che dall'indiscussa e nota preparazione tecnica anche dalla disponibilità, umiltà, cortesia e professionalità dell'illustre campione. Anche sul parterre erano presenti tanti ospiti. Ringraziamenti del M° Petrelli, e dell'intero movimento del Centro Sportivo “Taekwondo Massafra” a tutti i presenti e in particolare all’assessore allo sport del Comune di Massafra Michele Bommino e al vicesindaco avv. Cristina Ricci (in rappresentanza del sindaco avv. Fabrizio Quarto) per la completa disponibilità e impegno nel metter a disposizione la fantastica struttura; al dott. Raffaele Sannicandro, Delegato Coni per il Sud Italia; al dott. Michelangelo Giusti, Delegato Coni provincia di Taranto; al dott. M° Giuseppe Dellino, consigliere nazionale FITA; al M° Antonio Danisi, commissario Regionale FITA settore combattimento. Tanto taekwondo e divertimento per gli oltre 150 atleti pervenuti che sono stati i veri protagonisti insieme al grande Carlo, in un palazzetto addobbato per grandi eventi, così come lo fu nel campionato italiano svoltosi a Massafra con la presenza del Maestro Park Young Ghil, precursore del Taekwondo in Italia. Eventi sempre organizzati dal centro sportivo “Taekwondo Massafra” con il M. Tommaso Petrelli.

Nino Bellinvia


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
3
4
6
7
11
12
13
14
15
18
19
20
21
24
25
26
27
28
29
30
31

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su