IDeA : “DIALOGO COSTRUTTIVO CON LE FORZE POLITICHE E PIENO SOSTEGNO ALL’AMMINISTRAZIONE QUARTO”

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO comunicato stampa del Coordinamento Cittadino Idea Massafra

Il coordinamento cittadino di Idea plaude alla elezione del nostro concittadino Avvocato Salvatore Fuggiano a coordinatore provinciale del Movimento, avvenuta lo scorso martedì 25 Luglio a seguito del primo Congresso Provinciale che ha visto la presenza di numerosi coordinatori e iscritti giunti dai diversi comuni della provincia.

Il nostro nome Identità e Azione rappresenta quella che è la mission del nostro Movimento: negli ultimi anni all'interno dell'ambito politico sono mutati i protagonisti, le sigle ed i contenitori nonché i problemi e le sfide. Nell'ambito di questa fase di transizione anche le idee e le identità sembrano essersi smarrite, o appaiono inservibili e invecchiate. Secondo la nostra vision invece le idee e le identità ci sono e ci saranno, perché senza di esse non varrebbe la pena fare politica, in quanto ciò si trasformerebbe in una gestione asfittica del potere al fine di occupare qualche poltrona. Occorre dunque mettersi in movimento, riscoprire la passione per la politica, quella politica che si finanzia con la partecipazione e con l'iniziativa e che è capace di mettere in relazione storie e mondi differenti. Serve mettersi in gioco, tornare a rischiare in prima persona e non avere mai paura di abbandonare il "cavallo del vincitore" perché si crede più nelle proprie idee che nel potere. Occorre mettere in campo idee nuove per riscoprire identità antiche, serve unire e non erigere staccati. Serve una nuova classe dirigente che non contrapponga alla politica la mistica della società civile, ma che sappia integrare la passione civica al duro mestiere della politica. Serve trasformare la passione in iniziativa e crescere sulle grandi battaglie del nostro tempo. Il nostro Movimento, seppur nato da meno di un anno, è in una fase di rapida espansione in quanto molte liste civiche e associazioni territoriali hanno inteso siglare il patto di federazione con Idea. Sono oltre 300 gli amministratori locali che -in un progetto concreto di collaborazione tra sana politica e civismo- vanno ad aggiungersi al nostro partito, con i suoi 8 parlamentari, 10 consiglieri regionali, sindaci e consiglieri comunali e provinciali. La nostra provincia ha contribuito a pieno alla crescita del Movimento, il quale ha partecipato alle scorse elezioni amministrative di Giugno nei comuni chiamati ad eleggere il sindaco ed il consiglio comunale, tra cui Taranto, Castellaneta, Palagiano e Mottola.

Anche qui a Massafra lo scorso anno il Movimento ha concorso - attraverso il sostegno del senatore Gaetano Quagliariello e del Presidente Massimo Ferrarese- alla elezione dell'avvocato Fabrizio Quarto a sindaco della nostra città, che continuiamo lealmente a sostenere rispettando il mandato popolare degli elettori adoperandoci per il raggiungimento degli obiettivi politico-programmatici definiti alla presentazione della candidatura. Il coordinatore cittadino di Massafra, nonché neo eletto nel coordinamento provinciale -Nicola Luccarelli- afferma che nella nostra città il nostro Movimento si adopererà per incentivare il dialogo costruttivo con tutte le forze politiche locali attraverso iniziative congiunte al fine di coinvolgere i\ giovani nell’attività politico-amministrativa e mettere in campo le competenze di ognuno al servizio della nostra amata comunità.

Annuncia inoltre che nelle prossime settimane, a seguito del perfezionamento dei verbali e delle mozionicongressuali da parte della segreteria nazionale, verrà presentato nella sede di Massafrail direttivo cittadino locale su istanza dei nostri concittadini iscritti, questo perché il nostro modus operandi poggia su una sempre più allargata condivisione dei contenuti al fine di formulare la migliore Idea da mettere in campo e tradurla in un’azione concreta.

Coordinamento Cittadino Idea Massafra


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su