IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA BCC DI MASSAFRA HA APPROVATO LA SITUAZIONE SEMESTRALE

Il Consiglio di Amministrazione della BCC di Massafra ha approvato nella seduta del 9 agosto la situazione semestrale al 30 giugno 2017 che evidenzia un utile di 90 mila euro.

Grande la soddisfazione degli amministratori per il risultato conseguito; risultato positivo e superiore alle previsioni riportate nel Budget 2017. La soddisfazione dell’organo amministrativo si estende ad altri dati che connotano una
fase di particolare dinamicità e crescita, avviata dalla BCC di Massafra nel 2016 e ampiamente confermata nella prima parte del 2017.

Importanti sono, infatti, i risultati conseguiti in relazione ai volumi di impiego e di raccolta: nel corso del semestre gli impieghi verso clientela sono cresciuti del 7,6%, la raccolta totale è aumentata del 2,3% e, al suo interno, la raccolta
gestita e assicurativa ha compiuto un ulteriore balzo in avanti del 21,1%.

Ancor più importante risulta la crescita registrata a livello di Conto Economico dai ricavi caratteristici; rileva, infatti, l’incremento del margine di interesse che, dopo tre anni di calo, registra una variazione positiva del 18,9% e l’ulteriore crescita del margine da servizi pari al 4,5%.

Il Presidente, Avv. Pietro Mastrangelo osserva che: “I risultati conseguiti nel primo semestre confermano il trend di crescita avviato dalla BCC di Massafra nel 2016, dopo l’imponente lavoro riorganizzativo realizzato a partire dal
2014; questi risultati dimostrano che è giunto il momento per la Banca di affrontare scelte importanti che la mettano in condizioni di meglio servire i propri soci e clienti con una offerta di prodotti e servizi sempre più ampia e mediante canali distributivi più evoluti quali l’internet banking e il self banking.”

Il Direttore Generale, Dott. Giandonato Giannotta commenta: “Il 2017 segue la scia del 2016; la crescita dei volumi intermediati e della clientela prosegue in modo sostenuto a conferma dell’apprezzamento crescente in favore della BCC di Massafra. A ben vedere emerge un rafforzamento del trend di crescita avviato nel 2016; lo dimostra, in particolare, l’andamento dei finanziamenti a imprese e famiglie che in soli sei mesi ha evidenziato un incremento dell’8,5%, a fronte della variazione positiva dell’11,2% registrata in tutto il 2016. Ancor più importanti risultano i miglioramenti registrati a livello economico con la crescita del margine da interesse e del margine da servizi. In conclusione la BCC di Massafra sta crescendo ed è pronta ad affrontare nuove sfide.”


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su