ANCHE QUEST'ANNO DIVERSI MASSAFRESI ALLA MARCIA FRANCESCANA

La Marcia Francescana è un cammino di dieci giorni per giovani dai 18 ai 32 anni circa, che desiderano impegnarsi in un breve itinerario spirituale per dare luce alla propria vita interiore e così raggiungere a piedi la meta di Assisi che coinvolge ogni anno qualche migliaio di giovani di tutta Italia e dell’Europa.

Si tratta sostanzialmente di un “viaggio a piedi” lungo un itinerario che quest'anno ci ha visti attraversare il Salento da Otranto passando per Melpignano, Zollino e Nardò per poi continuare in Umbria passando per Montefalco, Bevagna, Cannara, Rivotorto e giungere a S. Maria degli Angeli in Assisi il giorno 2 agosto, per poter vivere la Festa del Perdono.

In questo giorno solenne, voluto e istituito da S. Francesco nel 1216, traspare in tutta la sua grandezza quel perdono che il Padre elargisce a tutti coloro che sperimentano nella loro vita la gioia di essere Figli di Dio.

La Marcia è quindi, come detto, una sorta di “viaggio” - esteriore ed interiore - dentro la nostra vita di fede. Una proposta di un cammino fisico e spirituale che ti riporti a contatto con la terra e con le sue creature, per farti riscoprire la presenza vitale dello Spirito fonte di gioia, presente in modo inconfondibile nell’uomo creato ad immagine di Dio.

Elementi portanti e irrinunciabili del percorso sono, oltre al cammino giornaliero, lo spirito di fraternità e di sobrietà, la preghiera e l'ascolto della Parola di Dio, la condivisione del poco o del tanto che portiamo nello zaino della nostra esistenza, il confronto sulle scelte di vita e sugli ideali che coltiviamo nel nostro cuore.

Ogni anno la Marcia presenta una tematica - pensata insieme dai frati minori delle diverse Regioni d'Italia.

Anche quest’anno in marcia presenti i Massafresi fra Paolo, suor Filomena, Rosa, Imma e Eugenia.

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su