Seguici su

IL COMUNE CHIEDE I LOCULI IN "PRESTITO"

 MASSAFRA (TARANTO), 21 GIU - "Per 6 mesi a 30 cittadini è 'vietato morire' per ordine del Comune di Massafra.
Dal Comune è stata notificata un'ordinanza a 30 possessori di loculi della cappella cimiteriale dell'Ass.nazionale Combattenti e Reduci

in cui si chiede il rilascio al Comune dei loro manufatti". Lo denuncia Vito Miccolis, capogruppo Pd al Comune: lunedì chiederà una convocazione urgente del consiglio comunale per conoscere gli atti che gli uffici stanno mettendo in campo per superare l'emergenza.

ANSA