IL COMUNE CHIEDE I LOCULI IN "PRESTITO"

 MASSAFRA (TARANTO), 21 GIU - "Per 6 mesi a 30 cittadini è 'vietato morire' per ordine del Comune di Massafra.
Dal Comune è stata notificata un'ordinanza a 30 possessori di loculi della cappella cimiteriale dell'Ass.nazionale Combattenti e Reduci

in cui si chiede il rilascio al Comune dei loro manufatti". Lo denuncia Vito Miccolis, capogruppo Pd al Comune: lunedì chiederà una convocazione urgente del consiglio comunale per conoscere gli atti che gli uffici stanno mettendo in campo per superare l'emergenza.

ANSA

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su