Seguici su

SPEZIALE CAMPIONE ITALIANO DI BELT WRESTLING

  • 19 Aprile 2014
  • 1958

Il massafrese Cosimo Speziale si è laureato a Brindisi campione italiano nella categoria 80 kg di Belt Wrestling .

Lo scorso 6 Aprile si sono svolti a Brindisi i campionati italiani di categoria della specialità Pancrazio Athlima, Pankration e Belt Wrestling.
Al via 120 atleti per 20 società, provenienti da tutt’ Italia. Per il Belt Wrestling è stato il primo campionato italiano , di questa lotta che da poco si è affacciato nelle palestre del Bel Paese. Il Belt Wrestling è uno degli sport più antichi , le sue origini si perdono nella notte dei tempi. Da scavi archeologici si sono trovati dei reperti che attestano che questo sport era già praticato in Mesopotamia circa 6.000 anni .Nel XXI secolo il Belt Wrestling vede una rinascita d’interesse da parti di praticanti di tutto il mondo, soprattutto in Russia, per poi diffondersi in tutto il mondo . Questo sport si basa su strumenti semplici quali una cintura legata in vita tramite la quale schienare l’avversario.
Speziale ,cintura nera ed esperto judoka dell’ASD Massafra judo e istruttore di Pancrazio,è riuscito nell’impresa e battendo atleti provenienti dall’MMA (arti marziali miste) e conquistando il gradino più alto del podio. L’atleta massafrese entra nella storia Belt Wrestling italiano come primo campione nella categoria 80 kg .