CARNEVALE , GRASSE RISATE QUESTA SERA CON PINO CAMPAGNA

Giovedì 27 luglio ore 21:00 Pino Campagna, comico nato e cresciuto in quella grande scuola del sorriso che è Zelig, sarà a Massafra, in piazza Don Antonio Laporta sul sagrato della chiesa di San Francesco da Paola, in uno degli appuntamenti dell'edizione estiva del Carnevale 2017.

Si tratta di un evento assai atteso che fa parte del PapyTour 2017, composto da 20 tappe in tutto il sud Italia. Lo spettacolo comico si intitola non a caso “Papy, ci sei… ce la fai? Sei connesso???”. Si tratta del tormentone che ha contribuito a rendere famoso Pino Campagna. È peraltro il titolo di un libro pubblicato dal comico foggiano nel 2005, in cui sono raccolti alcuni dei suoi monologhi scoppiettanti sulla non comunicazione genitori-figli con un'ottica umoristica. Ma l’origine della battuta si pone molto tempo prima. Era il 2003 quando Campagna in Zelig Circus inventò il personaggio del Papy Ultras. In quella circostanza il padre era alle prese con due figli disobbedienti che parlavano tra di loro in uno slang che per un genitore era letteralmente…ostrogoto.

 

Nell'edizione di Zelig del 2007 il comico propone un nuovo numero, in cui è sempre alle prese con la sua famiglia, dove viene continuamente disturbato dal cellulare. Partecipa anche all'edizione di Zelig del 2008-2009 con una gag sui dialetti pugliesi. Nel 2010 ha fatto parte del cast del cabaret più visto d'Italia e ha proposto vari monologhi tratti dai libri di Paolo Crepet. Nello stesso anno lancia un video intitolato Welcome to Puglia prodotto da Telenorba e partecipa a due edizioni di Battiti Live, sempre su Telenorba. Nel 2012 mette in circolazione un nuovo video prodotto da lui stesso dal titolo Scegli la Puglia e mette in circolazione un cd con 10 brani.

Ci attende un Giovedì grasso versione estiva, più attuale e divertente che mai, con Pino Campagna ospite-protagonista del Massafra Summer Carnivale. Una serata imperdibile.

 

 

Redazione ViviMassafra


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su