BOMMINO: "IL CARNEVALE ESTIVO SARÀ UN GRANDE SUCCESSO"

Manca poco più di un mese all’edizione estiva del 64° Carnevale di Massafra, quest’anno diviso in due tranche, invernale ed estiva. Dopo le prime sfilate di febbraio, che hanno visto protagonisti i gruppi mascherati, le maschere di carattere, i gruppi allegorici e le scuole in maschera, c’è grande attesa per le sfilate di luglio, in cui torneranno primi attori i maestosi carri allegorici, da sempre fiore all’occhiello del nostro Carnevale.

L’Assessore al Turismo e al Carnevale Michele Bommino, impegnatissimo nell’organizzazione, ci aggiorna sui programmi e sui preparativi della manifestazione.

“Con l’edizione estiva il Carnevale di Massafra si trasforma in Carnevale d'Italia. Si sta lavorando da tempo per rendere l'evento unico e speciale, sempre con un confronto leale e collaborativo con i maestri cartapestai, che ormai da mesi stanno lavorando nei nuovi capannoni che il Comune ha preso in fitto e messo a loro disposizione.”

“Di comune accordo con gli stessi cartapestai abbiamo stabilito che le sfilate si svolgeranno sabato 29 e domenica 30 luglio, sullo stesso percorso degli ultimi anni e con una manifestazione conclusiva che si svolgerà martedì 1° agosto, nella quale, dopo uno spettacolo di cabaret, avremo la premiazione in piazza Vittorio Emanuele con la presenza dei carri allegorici”, che ricordiamo saranno sette.

“Abbiamo anche convenuto - prosegue Bommino - che il metodo di votazione sarà palese e che la giuria sarà composta da maestri cartapestai di altri carnevali in Italia o comunque da esperti in materia. Il montepremi per i carristi sarà pari alla somma dei primi 7 premi attribuiti nell'edizione 2016”.

“Si sta anche prevedendo - annuncia l’Assessore - un piano parcheggi a pagamento, così come a pagamento (costo di 3 euro) sarà l'ingresso alle sfilate. Ovviamente i massafresi non pagheranno. Parte dell'incasso degli ingressi a pagamento sarà devoluto dal Comune in beneficenza. Inoltre, in collaborazione con Confcommercio stiamo definendo gli ultimi dettagli degli eventi collaterali che si terranno, nei giorni precedenti le sfilate, in diverse zone di Massafra. Chiederemo a tutti i ristoratori di predisporre menù turistici”.

“L’organizzazione di una manifestazione come il nostro Carnevale - spiega Bommino - richiede tanto impegno, e per questo intendo ringraziare, oltre al Sindaco Fabrizio Quarto, i consiglieri comunali Castellano, Termite, Bramante, D'Errico e Putignano ed il comitato organizzatore per il fondamentale apporto. Al contempo chiedo il supporto degli imprenditori che hanno a cuore la nostra città ed il carnevale, ma anche dei commercianti.”

“Lo IAT di Massafra organizzerà visite guidate per far conoscere le bellezze della nostra città, come già fatto in modo brillante domenica 11 nella giornata organizzata dal Touring Club Italia. Credo che questa edizione del Carnevale si preannunci esplosiva, abbiamo notizie di visitatori da ogni parte d'Italia con la prenotazione di parecchi pullman, soprattutto del turismo legato ai carnevali d'Italia.”

“Posso già anticipare che i carri allegorici che i nostri maestri cartapestai stanno realizzando sono di una bellezza unica e non nascondo che, secondo me, viste le premesse, saranno ancora più belli delle scorse edizioni e per questo tutti i cartapestai meritano fin da ora il mio ringraziamento e il mio plauso”.

“Soltanto - conclude l’Assessore Bommino - con la collaborazione fra politica, cartapestai, volontari, commercianti, imprenditori e di tutti i massafresi il Carnevale di Massafra potrà avere la definitiva e meritata consacrazione”.

Redazione ViviMassafra


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

on the spot

On The Spot

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
4
8
9
10
11
15
16
17
18
19
20
22
23
25
26
27
28
29
30

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su